fbpx

Facebook e Instagram Stories, quando e come usarle

facebook-instagram-stories

Facebook e Instagram Stories, quando e come usarle

Le Facebook e le Instagram Stories sono ormai diventate un formato imprescindibile da utilizzare, proprio perché molto popolare e usato dagli utenti. Se infatti Facebook ha raggiunto i 500 milioni di user che utilizzano questo formato, Instagram non è da meno, anch’esso con oltre mezzo miliardo di utenti mensili, senza contare che lo stesso Zuckerberg vede nella messaggistica e nei contenuti effimeri, le Stories appunto, il futuro delle piattaforme social.

Come integrare, in pratica, le Stories nel piano editoriale del Centro Ottico? Quali strumenti aggiuntivi offrono rispetto ai classici post?

Quando usare le Facebook e Instagram Stories?

Proprio perché contenuti effimeri (spariscono entro 24 ore dalla loro pubblicazione a meno che non vengano inseriti, per Instagram, negli Highlights), in genere le Stories che coinvolgono riguardano i dietro le quinte, momenti di vita quotidiana, ma anche anteprime esclusive, tutorial o simpatici sondaggi. Il consiglio è quindi, se possibile, pubblicare più Stories al giorno, magari raccontando i nuovi arrivi in negozio, le novità, dando suggerimento sulla scelta e l’utilizzo dei prodotti (mai pensato a una rubrica sulla scelta e la manutenzione delle LAC)?, dando spazio ai volti del Centro Ottico, per rendere il tutto più personale e umano.

Qualora non fosse possibile una pubblicazione così frequente, potremmo dedicarci a questo formato almeno un paio di volte a settimana, magari valutando, tramite opportuni test, l’orario che ci garantisce una maggiore esposizione e interazione.

Come usare le Facebook e Instagram Stories?

Soprattutto se si è a corto di tempo, può diventare complicato fare 2 Stories diverse per lo stesso contenuto, una per Facebook e una per Instagram. Mentre l’auto-pubblicazione dei post di Instagram su Facebook è generalmente sconsigliata (tutti gli hashtag che usiamo per Instagram su Facebook rischiano di ridurre le interazioni!), la pubblicazione automatica delle Stories Instagram sulla pagina Facebook può essere un buon compromesso, anche perché molti degli strumenti interattivi che si possono inserire su IG funzionano bene anche su Facebook, una volta condivisi.

Per condividere automaticamente le Stories dell’account Instagram del proprio Centro Ottico sulla pagina Facebook è sufficiente collegare le due entità e poi attivare la condivisione delle Stories, che può essere automatica oppure manuale, da impostare di volta in volta. In questo modo avremo i famosi “2 piccioni con una fava”, non solo mantenendo aggiornato il nostro account Instagram con il formato che ora va per la maggiore, ma anche prendendo uno spicchio di visibilità in più su Facebook.

Largo agli strumenti interattivi!

Uno degli aspetti che più caratterizza le Stories non è solo la presenza dei filtri (sempre più sofisticati e divertenti, decisamente da provare!), ma la disponibilità di funzionalità che permettono di coinvolgere l’utente, come ad esempio i quiz e i sondaggi. Il suggerimento è di usarli in modo strategico, per divertire il potenziale cliente, ma anche per educarlo, informarlo e avvicinarlo, per esempio facendo periodicamente dei sondaggi suoi nuovi arrivi (es. due paia di occhiali, quale preferisci?) o testandone le conoscenze (es. “è possibile vedere da lontano e da vicino con lo stesso paio di occhiali”?), fornendo poi la risposta corretta e spiegandola.

Ti consiglio di inserire il prima possibile questo strumento nel piano editoriale; le Stories sono un’ottima occasione per generare visibilità gratuita in più, perché lasciarcela scappare?

 

 

 

Condividi →
Veronica Gentili
gentiliveronica@gmail.com

Imprenditrice digitale, consulente e formatrice specializzata in Facebook Marketing e Facebook Ads e accreditata come Facebook Certified Planning Professional, Veronica è considerata come uno dei maggiori esperti di Facebook Marketing in Italia.