fbpx

Facebook e Instagram nel 2021, cosa aspettarci

sfera magica per leggere nel futuro dei social

Facebook e Instagram nel 2021, cosa aspettarci

Nel 2020 le novità da parte di Facebook inc. che, ricordiamo, è la società proprietaria di Facebook, Instagram, Messenger e Whatsapp, sono state davvero molte.

Assistiamo a un ecosistema social che, dal “semplice” spazio per incontrarsi, raccontarsi e informarsi, si trasforma in qualcosa di molto più complesso come testimoniano l’introduzione di Dating, il sistema per trovare l’amore su Facebook, oppure dello Shop e del Marketplace, gli strumenti per vendere attraverso i social.

Alla luce di ciò che abbiamo visto quest’anno, cosa aspettarci per l’anno a venire? Cosa ci attende nel 2021?

Proviamo a fare delle previsioni.

1. Comprare direttamente su Facebook, Instagram e Whatsapp…in pochi clic!

Facebook Shop è già disponibile, così come lo è Instagram Shop e la possibilità di creare dei cataloghi di prodotti su Whatsapp. Quello che però non è ancora possibile fare in Italia è vendere e comprare su questi social, facendo il checkout direttamente sulle piattaforme.

Di mese in mese questi strumenti si vanno arricchendo di sempre più funzionalità ed è quindi lecito aspettarsi che nel 2021 sarà finalmente possibile “chiudere il cerchio”, permettendo anche alle piccole imprese di vendere online attraverso i social, senza bisogno di ecommerce esterni. Gli utenti potranno acquistare in pochi clic grazie a Facebook Pay, il sistema che permette di acquistare su Facebook, Instagram, Messenger e Whatsapp velocemente e in totale sicurezza, mentre le aziende potranno gestire ordini e pagamenti direttamente dal proprio Gestore Vendite.

2. Gli smart glasses e l’intesa Facebook-Luxottica per vedere il mondo in modo nuovo

Pochi mesi fa è stato lo stesso Zuckerberg ad annunciare un accordo pluriennale con Luxottica, che vede i due giganti unire tecnologie e menti per creare un nuovo, rivoluzionario tipo di occhiali: proprio nel 2021 infatti è previsto il lancio dei Ray-Ban smart glasses, dispositivo wearable unico “per aiutare le persone a rimanere in contatto con amici e familiari.”

“i primi smart glasses davvero alla moda” (ricordiamo il clamoroso flop dei Google Glass nel 2014) promettono di renderci la vita migliore, aiutarci nel quotidiano (come per esempio nel vedere istantaneamente le indicazioni mentre ci stiamo muovendo per andare un determinato posto) e rafforzare le relazioni. Vedremo quali saranno i risultati, di certo il progetto ha creato moltissime aspettative.

3. Video e messaggistica sempre più al centro

I video ormai sono diventati indispensabili in qualsiasi strategia social che si rispecchi, in particolar modo su Facebook e Instagram (quest’ultimo ne sancisce l’importanza con l’introduzione di Reels) e lo saranno con ogni probabilità anche nell’anno che verrà.

Lo stesso Facebook introduce infatti di mese in mese sempre più funzionalità per questo formato (è possibile anche fare dei test sui video per scoprire quello più performante!), che ha un vero e proprio spazio dedicato di nome Watch, in cui non solo vedere i video pubblicati dalle pagine che seguiamo, ma anche vere e proprie series di proprietà del gigante blu, come Limetown.

Anche lato messaggistica ci aspettiamo un 2021 ricco di novità per Messenger e Whatsapp: vedremo delle interessanti introduzioni per permettere alle aziende di gestire le comunicazioni con i clienti in modo facile e rapido, ma anche per acquistare direttamente anche tramite queste due piattaforme (su Whatsapp è già possibile inserire i cataloghi di prodotti e servizi).

Prepariamoci quindi a un nuovo anno in cui, con ogni probabilmente, vendita tramite i social, video e messaggistica la faranno da padrone.

Condividi →
Veronica Gentili
gentiliveronica@gmail.com

Imprenditrice digitale, consulente e formatrice specializzata in Facebook Marketing e Facebook Ads e accreditata come Facebook Certified Planning Professional, Veronica è considerata come uno dei maggiori esperti di Facebook Marketing in Italia.