fbpx

Facebook Ads e Black Friday, come prepararsi

black-friday-2020-bludata

Facebook Ads e Black Friday, come prepararsi

Quest’anno il Black Friday cadrà il 27 Novembre e, nonostante sia un evento nato oltreoceano (si celebra infatti il venerdì successivo al Giorno del ringraziamento negli Stati Uniti) negli anni è entrato a far parte nei calendari di tutto il mondo come sinonimo di “giornata e/o periodo di offerte imperdibili”.

Sono molti infatti, tra piccoli e grandi brand, coloro i quali colgono l’opportunità per risvegliare l’interesse dei clienti acquisiti e avvicinarne di nuovi con promozioni speciali e, in questo caso, le Facebook Ads possono rappresentare un ottimo strumento per comunicarle e raggiungere i nostri pubblici target.

Vediamo insieme dei consigli pratici per usarle al meglio in questa occasione speciale.

Prepara in anticipo grafiche, messaggi e, naturalmente, offerte

Nonostante il Black Friday cada ogni anno più o meno nello stesso periodo, spesso capita di ritrovarsi all’ultimo minuto a dover pubblicare i post riguardo alle nostre promo, con il rischio di comunicarle poco e male.

Il consiglio è quello di progettare per tempo (almeno 2 settimane prima!) le tipologie di offerte che pensiamo di fare (scontistica su una certa linea di occhiali? 3X2? Promozioni sulle LAC?) e tutto l’occorrente per poterle adeguatamente comunicare.

Con ciò intendo un supporto visuale (sia esso un video o un’immagine) accattivante e professionale, un testo di accompagnamento e possibilmente un claim per attirare l’attenzione (es. Black Friday Promo: occhiali da sole fino al -50%). Per avere ancora più probabilità di successo è meglio creare due o tre varianti del supporto visuale, in modo da poterle testare o semplicemente inserirle nello stesso Gruppo Inserzioni in modo che Facebook mandi avanti in autonomia la variante che funzionano meglio.

In quel periodo in molti faranno campagne pubblicitarie su Facebook e Instagram per promuovere le proprie promozioni legate al Black Friday, quindi cerchiamo di far risaltare la nostra offerta usando un visual chiaro, immediato e di impatto: qui si trovano vari esempi.

Imposta e fai approvare le campagne per tempo

Proprio perché è un periodo “molto affollato” lato inserzioni, è facile che si verifichino problemi o tempi decisamente dilatati nell’approvazione delle campagne (che in genere richiedono max 48 ore). Proprio per evitare il più possibile di incorrere nei problemi, mancate approvazioni e nei ritardi di Facebook, il consiglio è di caricare e impostare le campagne almeno una settimana prima.

Ovviamente, si va a definire la data di inizio campagna nel giorno di nostro interesse così come quella di fine (es. dal 26 al 30 Novembre), cosicché la campagna risulterà programmata, non partirà prima del tempo e, comunque, sarà già approvata in anticipo.

Crea aspettativa, preannunciando la promozione

Un altro “trucco” per aumentare le possibilità di successo della promo legata al Black Friday è quella di preannunciarla attraverso post e Stories ad hoc. In questo modo non solo creeremo aspettativa, ma risveglieremo l’interesse e quindi l’attenzione di chi ci segue, incuriosendolo e creando quel sano senso di attesa che anticipa qualcosa di speciale.

Potremo quindi sponsorizzare i post “teaser” con un po’ di budget per dar loro ulteriore visibilità o anche usare il formato Lead Ads per far iscrivere le persone a una lista grazie alla quale riceveranno in anteprima, via email o via SMS la promozione.

Il Black Friday può essere un’ottima occasione per il business, l’importante è saper comunicare bene e in modo mirato la propria promozione!

Condividi →
Veronica Gentili
gentiliveronica@gmail.com

Imprenditrice digitale, consulente e formatrice specializzata in Facebook Marketing e Facebook Ads e accreditata come Facebook Certified Planning Professional, Veronica è considerata come uno dei maggiori esperti di Facebook Marketing in Italia.