fbpx

Come migliorare l’account Instagram in 5 step

instagram-migliorare-profilo

Come migliorare l’account Instagram in 5 step

Instagram, il social network visual per eccellenza è ormai diventato un compagno quotidiano di molti navigatori online italiani. Oltre 22 milioni di persone infatti lo visitano ogni mese e sempre più aziende, locali e non, piccole e grandi, hanno imparato a utilizzarlo come mezzo fondamentale per avvicinare, coinvolgere e mantenere i clienti.

Proprio perché si tratta di un ambiente social prettamente basato sull’impatto visivo, qui è ancora più importante presentarsi al meglio, sia per farsi riconoscere che per acquisire follower di qualità; ecco i nostri consigli per migliorare l’account Instagram del Centro Ottico in pochi, semplici step.

N.B.  Mi raccomando, se ancora non lo hai fatto, trasforma l’account Instagram personale del tuo Centro Ottico in aziendale per accedere a una serie di strumenti in più!)

Immagine di profilo: il nostro Centro Ottico “a colpo d’occhio”

Le prime cose che le persone vedono quando entrano nel nostro account Instagram, ma anche semplicemente quando vedono scorrere i post che pubblichiamo nei propri feed, sono l’immagine di profilo e il nome dell’account. 

É importante che nell’immagine di profilo sia ben visibile il nostro logo  (180 x 180 pixel) e non ci siano troppi elementi (come per esempio la foto della vetrina, che in piccole dimensioni risulterebbe confusa e poco riconoscibile). Evitiamo inutili orpelli e foto confusionarie, usiamo il nostro logo aziendale e assicuriamoci che sia ben visibile e non esca dai bordi.

Nome e username immediati e strategici

Per farci trovare dobbiamo scegliere un nome (quello che compare immediatamente sotto alla nostra immagine di profilo) e un nome utente o username (quello preceduto dalla @, con la quale veniamo taggati e menzionati)  ci rendano immediatamente riconoscibili; per esempio, se ci chiamiamo “Ottica Rossi” e sappiamo che ci sono varie ottiche con questo nome, un’ipotesi potrebbe essere quella di inserire nel nome dell’account la città in cui ci troviamo, es. Ottica Rossi Firenze.. Modificare username e nome è semplicissimo, basta seguire le istruzioni.

Evitiamo di aggiungere dettagli inutili e fuorvianti, come la ragione sociale o peggio, parte del nostro slogan, per quello abbiamo spazio nella sezione Bio.

Una Bio dinamica e dritta al punto

 

La Bio, ovvero lo spazio che abbiamo a disposizione subito sotto il nome del nostro account e la categoria è fondamentale da sfruttare per far capire cosa ci rende unici e diversi dagli altri, ma anche per dare info importanti; se per esempio siamo specializzati in un prodotto o servizio particolare è il caso di citarlo, stessa cosa se abbiamo un hashtag da proporre agli utenti per taggare le proprie foto con i nostri prodotti o una promo speciale in corso.

Per esempio @optikaopticians ha optato per una bio che offre subito un motivo per seguire il brand (“seguici per restare informato sugli ultimi trend dedicati agli occhiali”), l’hashtag da utilizzare, ma anche i luoghi in cui è possibile trovarlo (Sliema, Rabat…).

É inoltre possibile inserire un link nella sezione apposita, che può essere diretto al sito web o una pagina speciale, per esempio quella delle promozioni o dei prodotti in vendita.

Stories in evidenza pensate per coinvolgere e…convertire!

L’elemento che salta subito all’occhio dopo la Bio sono le Stories in evidenza, ovvero la possibilità di raggruppare le Stories tra loro in aree tematiche per facilitarne la fruizione e, soprattutto, renderle visibili all’esterno anche dopo le canoniche 24 ore di vita. Come vediamo sempre nell’immagine sopra, in questo caso sono state usate per raggruppare Stories basate sui vari punti vendita, ma anche sui vari marchi che vi vengono venduti, in modo che il potenziale cliente possa esplorare cosa offre il Centro Ottico. Potremmo usare le Stories in evidenza per mostrare i nuovi arrivi, i testimonial, lo staff, le promozioni, insomma… usiamo questo spazio in modo strategico per raccontarci e direzionare lo sguardo dell’utente su ciò che ci interessa che conosca!

Una gallery coordinata, curata e originale

La gallery con le foto, i Reels e i video condivisi sul nostro profilo racconta la storia e l’identità del nostro Centro Ottico. Osserviamola e chiediamoci se restituisce l’immagine che vogliamo dare, se i colori e i soggetti sono coordinati all’immagine del brand e rivediamola chiedendoci se, così come è, incuriosisce e far venir voglia di seguire il nostro profilo. Se ci sono tante immagini stock, contenuti meramente auto-promozionali e di scarsa qualità, valutiamo la possibilità di cancellare ciò che non ci rappresenta e scrivere una nuova storia, con contenuti più originali e curati.

D’altro canto, non c’è una seconda occasione per fare una prima buona impressione, no?

 

Condividi →
Veronica Gentili
gentiliveronica@gmail.com

Imprenditrice digitale, consulente e formatrice specializzata in Facebook Marketing e Facebook Ads e accreditata come Facebook Certified Planning Professional, Veronica è considerata come uno dei maggiori esperti di Facebook Marketing in Italia.