fbpx

5 suggerimenti pratici per creare video di successo su Facebook

5 suggerimenti pratici per creare video di successo su Facebook

Con l’introduzione di Watch, la sezione interamente dedicata ai video, Facebook ha mostrato il grande interesse da parte della piattaforma nel dare ancora più visibilità a questo formato; nessuna azienda oggi, piccola o grande, può ignorare la diffusione dei video online e il fatto che siano, ormai, il pane quotidiano dell’utente medio. Eppure, quando si parla di pubblicare video sulla pagina Facebook, i dubbi sono tanti: quanto deve durare? Di che dimensioni deve essere? Ma soprattutto…come dovrebbe essere? Ecco i nostri consigli pratici per rendere i video i migliori alleati del tuo Centro Ottico su Facebook.

1. Think mobile, usa il formato 1:1 o 4:5

La stragrande maggioranza degli utenti accede a Facebook più volte al giorno dal proprio dispositivo mobile, quindi è molto importante ottimizzare il nostro video di conseguenza. Evitiamo il classico 16:9 (“formato orizzontale”) e privilegiamo quelli più mobile-friendly, come 1:1 o 4:5. Il video così prenderà molto più spazio nello schermo degli smartphone, aumentando le possibilità che venga guardato e sia facilmente fruibile senza dover ricorrere alla visione a tutto schermo.

2. Aggiungi del testo esplicativo o dei sottotitoli se c’è del parlato

Contact Lenses

Contact lenses are for everyone – here's a helpful video to explain why 👀👁😁 If you're interested in experiencing contact lenses for yourself,

Pubblicato da Ferrier & MacKinnon Optometrists su Mercoledì 27 novembre 2019

Lo sapevi? Oltre l’80% degli utenti su Facebook guarda i video con l’audio disattivato, motivo per il quale dobbiamo assicurarci che sia perfettamente comprensibile e fruibile senza bisogno di doverlo attivare. Se il nostro video contiene delle parti dialogate (per esempio siamo noi a spiegare come fare una corretta pulizia delle lenti) e se vogliamo aumentare le possibilità che gli utenti lo guardino e per più tempo, dobbiamo assicurarci di aggiungerci dei sottotitoli di accompagnamento.

Anche nel caso in cui non ci siano dialoghi, il suggerimento è sempre quello di aggiungere dei brevi rimandi testuali per narrare il contenuto e favorirne la comprensione. Al di là del formato 16:9 scelto, il video qui sopra è un esempio perfetto di contenuto informativo, ben fruibile anche senza audio, breve e utile per il potenziale cliente.

3. Inserisci la parte più importante del video all’inizio

La maggioranza degli utenti non arriva a vedere i video fino alla fine, ecco perché è cruciale mettere la parte più importante del messaggio che vuoi dare all’inizio (nel caso sopra, il fatto che le LAC siano per tutti e perché provarle). Più il video è breve, più è coinvolgente, maggiori saranno le probabilità che le persone lo guardino per più tempo, tuttavia non ti scoraggiare se in molti si fermano al primo 25%, soprattutto se il video è più lungo di un minuto. Un altro importante consiglio è infatti cercare di fare video brevi e “digeribili”, di max un minuto e mezzo.

4. Mettici la faccia!

Come ripetuto spesso, il modo migliore che un’attività locale ha di avvicinare, coinvolgere e fidelizzare i clienti tramite i social è, appunto, metterci la faccia. Potrebbe essere interessante una rubrica con il consiglio settimanale dell’ottico di fiducia, in cui il proprietario, la proprietaria o le persone addette alla customer care (quindi note ai clienti) danno dei suggerimenti per la cura della vista, delle LAC o degli occhiali.

5. Carica il video…nativamente!

In molti non lo sanno, ma Facebook in generale tende a dare maggiore visibilità al formato video…a patto che venga caricato direttamente sulla piattaforma! Se infatti carichi ad esempio il video su YouTube e poi lo condividi su Facebook, quest’ultimo non solo lo considererà come un qualsiasi altro link, ma non ti darà accesso (anche perché non lo ha lui stesso) alle metriche relative alle performance del video che invece trovi normalmente nella sezione Insights per i video caricati direttamente. Ricorda quindi di fare l’upload nativo, rispettando le dimensioni e le specifiche, in modo che venga visualizzato al meglio.

I video offrono una grande opportunità per coinvolgere e fidelizzare i clienti del Centro Ottico, li hai già integrati nel tuo piano editoriale?

 

Condividi →
Veronica Gentili
gentiliveronica@gmail.com

Imprenditrice digitale, consulente e formatrice specializzata in Facebook Marketing e Facebook Ads e accreditata come Facebook Certified Planning Professional, Veronica è considerata come uno dei maggiori esperti di Facebook Marketing in Italia.