fbpx

Social Media Tool: cosa sono e come possono esserti utili

Social Media Tool: cosa sono e come possono esserti utili

Pubblicare post e Stories sui vari social, gestire le campagne pubblicitarie, monitorare le conversazioni e analizzare i dati sono attività fondamentali per chi vuole rendere i social vere risorse di business, ma che possono portar via moltissimo tempo.
Proprio per facilitare la vita non solo ai professionisti del Social Media Marketing, ma anche agli imprenditori che investono in questi spazi, esiste una serie di strumenti utilissimi, adatti per ogni esigenza:

i Social Media Tool.

Cosa sono i Social Media Tool?

Si tratta generalmente di servizi (SaaS), gratuiti o a pagamento, che permettono di gestire uno o più dei seguenti aspetti:

  • Pubblicazione/Programmazione di post e Stories
  • Gestione dei commenti e dei messaggi privati
  • Analisi delle conversazioni, degli hashtag e delle keyword
  • Ottimizzazione dei contenuti in ottica social
  • Gestione delle campagne pubblicitarie social
  • Analisi e reportistica delle conversazioni/delle performance social

I Social Media Tool generalmente offrono funzionalità che le piattaforme social non danno nativamente (per esempio la possibilità di scaricare un report personalizzato o gestire tutte le conversazioni social da un’unica interfaccia) e quindi permettono di risparmiare tempo, semplificare certe attività e gestirle con maggiore efficacia qualora lo si faccia in team.

Alcuni esempi di Social Media Tool sono Hootsuite, Socialbakers, Later, Buffer, che permettono di gestire diverse tipologie di social account con vari piani adatti sia a piccole che grandi aziende.

Come scelgo il Social Media Tool più adatto a me?

Tutto dipende dalla tipologia di social che dobbiamo gestire, quali sono le nostre esigenze primarie e, naturalmente, il budget.

Ci sono strumenti che permettono di gestire più social da un’unica piattaforma, molto utili nel caso sia necessario programmare contenuti su vari social (es. Facebook, Instagram e LinkedIn), monitorare le conversazioni e rispondere e fare report. Altri tool invece sono più specifici, per esempio Talkwalker permette di creare una piattaforma di ascolto permanente delle conversazioni in Rete (che si dice del nostro brand? Chi ne parla? Dove?), oppure Storrito, un’app pensata allo scopo esclusivo di programmare le Stories su Instagram con semplicità.

Il consiglio è sempre valutare con attenzione e soprattutto provare le varie piattaforme prima di sottoscrivere un abbonamento, anche perché quella che potrebbe essere la migliore per un’azienda (che magari a differenza nostra deve gestire moltissime richieste e commenti) potrebbe non andar bene per le nostre esigenze (abbiamo meno conversazioni da gestire, ma ci interessa poter programmare con semplicità le Stories, funzionalità che non tutti i tool offrono).

Quando costa un Social Media Tool?

Il prezzo di questi strumenti è estremamente variabile ed è generalmente basato sul numero di funzionalità che offre, i social account da gestire e gli utenti a cui dare accesso.

Alcuni tool vengono offerti in formula gratuita o freemium (hanno una versione base gratuita, quella completa è a pagamento), come per esempio Later, altre preferiscono fornire un periodo di prova gratuita, come Hootsuite, in genere i prezzi crescono al crescere delle funzionalità previste dal piano e al numero di accessi.

Si può andare dalle poche decine di euro al mese alle decine di migliaia di euro l’anno.

A chi serve un Social Media Tool?

C’è da dire che, per chi necessita di funzionalità basilari di pubblicazione, programmazione dei post e accesso ai dati analitici, ciò che offrono le piattaforme nativamente (es. Business Suite per Facebook e Instagram) è già abbastanza e spesso non c’è bisogno di investire in altro. Per chi invece gestisce più account social, vuole gestirli attraverso un’interfaccia generalmente più user friendly e stabile o necessita di funzionalità avanzate (es. gestire le conversazioni di WhatsApp, Facebook e Instagram in un unico spazio), il Social Media Tool può essere un ottimo investimento.

Condividi →
Veronica Gentili
gentiliveronica@gmail.com

Imprenditrice digitale, consulente e formatrice specializzata in Facebook Marketing e Facebook Ads e accreditata come Facebook Certified Planning Professional, Veronica è considerata come uno dei maggiori esperti di Facebook Marketing in Italia.