fbpx

Vetrina su Facebook, cosa è e come funziona

vetrina-facebook-cosa-e-come-funziona

Vetrina su Facebook, cosa è e come funziona

La Vetrina su Facebook è una funzionalità introdotta qualche anno fa sulla piattaforma (ne avevamo parlato già in questo post) che permette di dare maggiore visibilità ai propri prodotti.

In pratica, è possibile inserire ciò che si vende in un’apposita sezione (Tab) e taggare la scheda prodotti (con relativo prezzo) nelle foto in cui sono presenti, dando informazioni in più e invogliando all’acquisto.

Vediamo come funziona e se vale la pena attivarla.

La funzionalità Vetrina su Facebook, le opportunità

inserimento prodotto vetrina facebook

Partiamo con il ricordare che, al momento, in Italia non è possibile gestire gli acquisti direttamente su Facebook; se infatti creiamo una Vetrina e vi inseriamo i nostri prodotti in vendita (es. occhiali), l’unica possibilità che abbiamo per avvicinare l’utente all’acquisto è rimandandolo a un link esterno (e-commerce) o a Messenger (per richiedere maggiori info).

Si può quindi ad oggi “guardare, ma non comprare“, anche se speriamo in futuro sarà possibile creare una sorta di mini-ecommerce interno alla pagina.

Indubbiamente uno dei vantaggi di questo strumento è la possibilità che offre nel dare maggiore visibilità ai prodotti, che possono anche essere suddivisi in Collezioni, venir messi in offerta e raccontati con più foto e video; non ultimo, come detto in apertura, si possono taggare i prodotti nelle foto in cui sono presenti (es. in un’immagine in cui è presente una persona che indossa un certo paio di occhiali, è possibile taggarci il prodotto con tutte le info), dando loro ulteriore visibilità.

Qui le istruzioni per il setup della funzionalità.

Vale la pena impostare la Vetrina sulla pagina?

C’è anche da dire che inserire tutti i prodotti presenti in negozio (quanti modelli di occhiali sarebbero?) si potrebbe rivelare un lavoro mastodontico, con un ritorno tutto da dimostrare;

inoltre, ad oggi non ci sono dati ufficiali circa l’efficacia delle Vetrine nella considerazione d’acquisto o nella generazione di acquisti veri e propri, possiamo solo vedere negli Insights alcune statistiche legate alle interazioni con la sezione omonima e con i prodotti.

Il consiglio è quindi quello di valutare bene l’opportunità di crearne una, anche perché poi andrebbe aggiornata costantemente. Un’idea potrebbe essere quella di provarla per un periodo, inserendo magari una selezione dei propri best-seller e vedere se generano interesse, visite e/o richieste di informazioni.

Da tenere inoltre presente che la Vetrina su Facebook è stata pensata solo ed esclusivamente per prodotti fisici; se infatti vogliamo dare maggiore visibilità ad altro, la funzionalità da utilizzare è proprio quella dei Servizi, che permette di mostrare appunto i servizi offerti, se non addirittura prenotarli con il tool Appuntamenti.

Facebook offre periodicamente nuovi strumenti pensati per semplificare la vita di brand, specialmente delle piccole imprese; sta a noi capire se e quanto possono essere utili al nostro business e se utilizzarli o meno.

Condividi →
Veronica Gentili
gentiliveronica@gmail.com

Imprenditrice digitale, consulente e formatrice specializzata in Facebook Marketing e Facebook Ads e accreditata come Facebook Certified Planning Professional, Veronica è considerata come uno dei maggiori esperti di Facebook Marketing in Italia.