fbpx

Idee per comunicazioni via SMS

Idee per comunicazioni via SMS

I primi mesi dal momento del contatto tra acquirente e centro ottico costituiscono un momento chiave nel processo di coinvolgimento e fidelizzazione del nuovo cliente. L’invio di comunicazioni errate o poco rilevanti, o l’assenza totale di comunicazioni, può trasformare in poche settimane un contatto fresco e ricettivo in un utente inattivo e disinteressato.
Ovviamente questo non significa che dobbiamo sommergere di comunicazioni il nostro nuovo cliente. I principi di rilevanza e coerenza del messaggio con gli interessi e le esigenze delle persone rimangono un punto fermo.

Uno dei mezzi di comunicazione a disposizione dell’ottico ed estremamente efficace sono gli SMS.
Se prendiamo in considerazione i dati sulla diffusione degli smartphone e dei superstiti telefoni cellulari, scopriamo che in Italia il bacino dei potenziali destinatari degli SMS rappresenta il 97% della popolazione sopra i 16 anni (Fonte: Pure360 report on SMS marketing). Il trend di utilizzo degli SMS da parte delle aziende è in costante crescita. Secondo i dati dell’Osservatorio del Politecnico di Milano, nel 2019 sono stati inviati circa 5,1 miliardi di SMS con un +18% rispetto all’anno precedente.

Il 55% dei mobile surfer è inoltre interessato a ricevere promozioni o raccogliere punti fedeltà sul proprio smartphone e il 37% ne ha ricevuti nell’ultimo anno. Di questi il 32% l’ha fatto tramite le app degli aggregatori di offerte e promozioni, mentre il 29% sulle app di alcuni specifici retailer. (Fonte: Il mobile nel processo di acquisto: il comportamento dei mobile surfer italiani).

Infine il canale preferito dai mobile surfer per comunicare con i brand è l’email, seguito dagli SMS e dalle chiamate. Solo una percentuale più bassa (12%) sceglierebbe i social network.

Cosa puoi fare con gli SMS?

Gli SMS sono anche uno strumento versatile, perché possono essere utilizzati per diversi scopi. Vediamo di seguito alcuni esempi.

Gestire le comunicazioni di servizio
Per i clienti, in fase di acquisto e post-vendita, non c’è canale più gradito dell’SMS per ricevere conferme con informazioni di servizio, come la disponibilità degli occhiali ordinati, delle lenti a contatto o la notifica della spedizione di un articolo.

Gestire i richiami ai clienti
L’SMS è uno strumento fondamentale per richiamare i clienti ed integrare le attività di assistenza dopo la vendita di occhiali o lenti a contatto.

Ricordare gli appuntamenti
L’SMS è il miglior promemoria per confermare incontri, evitare imprevisti e farsi percepire sempre al fianco del cliente.

Lanciare una nuova collezione o nuovi servizi
Soprattutto per i clienti fidelizzati e con il maggior grado di coinvolgimento, l’SMS è il canale più diretto per annunciare (e anticipare) le nuove collezioni o un nuovo servizio.

Promuovere un evento
Gli SMS coprono tutte le fasi di avvicinamento a un evento, dall’invito alle presentazioni delle nuove collezioni, fino ai reminder last minute per convincere gli indecisi.

Comunicare vendite speciali e offerte limitate
Niente è meglio di un SMS per diffondere una promozione stagionale o limitata nel tempo: le cosiddette flash sales richiedono velocità di recapito e apertura immediata, per accompagnare i clienti a visitare presto il negozio.

Riattivare clienti dormienti
Gli SMS sono strumenti fondamentali per ristabilire un contatto con i clienti inattivi e incentivarli a un nuovo acquisto.

Come realizzare in modo semplice queste comunicazioni?

Grazie a FOCUS 10 puoi realizzare in modo semplice comunicazioni automatizzate e campagne di SMS.

Vuoi approfondire l’argomento? Inserisci i tuoi dati qui per essere contattato oppure chiamaci al numero +39 0422 445442.

Condividi →
Rossella Bianchi
rossella.bianchi@bludata.com

Responsabile Marketing di Bludata Informatica